Liebster Award 2016 #3 – Il ritorno

Ciao a tutti! 🙂 Non sappiamo veramente come esprimere la gioia per queste due nuove nomine per il Liebster Award! Stavolta vogliamo ringraziare tantissimo Adarth e una lettrice a caso per il loro sostegno e per aver trovato il nostro Canti delle Balene degno di interesse… Grazie!! 😀

Per chi non lo sapesse il Liebster Blog Award è un riconoscimento che viene conferito a blog con un numero di followers inferiore ai 200. Un modo per farsi un po’ di pubblicità diciamo.

Questa volta le regole sono un po’ diverse rispetto a quelli che abbiamo già fatto. Vediamole insieme:

  1. Ringraziare il blog che ci ha nominati.
  2. Riportare il logo.
  3. Dichiarare 11 cose sulla propria persona.
  4. Nominare almeno altri 5 blog con meno di 200 followers e comunicargli la nomination.


11 cose su Nessie:

  1. Amo la pizza. Non potrei immaginare un mondo senza pizza!! Terrificante!!
  2. Faccio sci da quando avevo 3 anni ed ora è diventato il mio lavoro.
  3. Sono molto freddolosa e odio l’inverno. Vorrei che fosse sempre estate… lo so sono un controsenso vivente.
  4. Non mi piace più molto l’università che ho scelto. Ma ormai dopo 5 anni direi che me la prendo sta laurea!! E poi si vedrà.
  5. I miei libri preferiti sono i fantasy: che siano fantasy classici, urban fantasy, o paranormal romance non cambia. Fatemene leggere uno e mi farete felice! 🙂
  6. Sono una patita delle saghe, sia letterarie che non. Infatti nei periodi da blocco del lettore mi perdo nei miei telefilm preferiti. E a differenza di quello che dice la maggior parte delle persone, per me più stagioni ci sono meglio è! Vorrei non finissero mai!
  7. Mi piace svegliarmi presto… non all’alba eh? Ma se mi sveglio dopo le 9 – 9 e mezza mi da l’idea di aver perso la giornata.
  8. Mi piacciono molto i videogame anche se ultimamente non trovo mai il tempo per giocare.
  9. Mi piace tantissimo giocare al calcio balilla, anche se come sport il calcio non mi piace per niente.
  10. Non ho mai messo i tacchi, solo un paio di volte le zeppe; ma sono più una da converse.
  11. L’unico album di figurine che abbia mai finito è stato quello dei Pokemon.

11 cose su Giordka:

  1. Mi sembra giusto e doveroso mettere al primo posto il mio amore incondizionato verso i furgoncini della Volkswagen!! Il T1 e il T2 sono i miei preferiti, tanto da averne modellini, tazze con la loro forma e orologi da polso con la loro foto. Le altre due balene stanno iniziando a pensare che io sia un po’ malata. 😛
  2. Mi piace tantissimo viaggiare e andare in luoghi poco popolati. Li preferisco molto di più alle capitali e alle metropoli. In particolare, mi piace molto confrontarmi con culture completamente diverse dalla nostra.
  3. Prima delle 10 e mezza del mattino, per me è notte fonda. La mattina è la parte della giornata che non dovrebbe esistere. Mi sveglio presto solo per andare a lavorare o per farmi la ceretta.
  4. Durante l’inverno, una delle cose che mi piace di più fare, è guardarmi la serie di Inuyasha o di Full Metal Panic mentre sono immersa nell’acqua bollente della mia amatissima vasca da bagno. Sali da bagno, stufetta e schiuma sono la ciliegina sulla torta! 🙂
  5. Se ho bisogno di sfogarmi o, più semplicemente, di scaricare un po’ di energia, mi faccio una passeggiata a passo di marcia ascoltando musica a tutto volume.
  6. Non potrei mai vivere in un posto senza mare. E’ proprio vero che chi nasce sul mare, ha grosse difficoltà ad allontanarsene.
  7. Ho paura di sciare e delle montagne…Ogni curva sono urla di terrore. Ho ricominciato giusto grazie a Nessie che, con tanta pazienza (e soprattutto tante risate), mi ha aiutata molto (buttandomi giù per una pista nera)! 🙂 ❤
  8. Mi piace molto disegnare e fare ritratti: la configurazione di un volto, secondo me, racconta molte cose della persona, della sua storia e del suo carattere. Ogni singola piega o ruga ha un suo significato e una sua importanza… Alla fin fine, la faccia la facciamo noi, no?
  9. Mi piace molto giocare con la Play. La Playstation 3 è stato il primo grande acquisto fatto interamente con i miei soldi, perciò ha anche un’importanza simbolica. 🙂
  10. Mi piacciono tantissimo quegli stupidi programmi televisivi che, solitamente, danno su Realtime o su Mtv: coppie che uccidono, lady killer, malattie imbarazzanti, io e la mia ossessione, ex- non mi manchi per niente, catfish, disaster date, ecc. ecc.
  11. Sono una gran romanticona… Però penso che l’Amore più bello sia quello che si prova verso i propri amici (quelli veri, ovviamente), così come ai propri familiari.

11 cose su Lilli-J:

  1. Sono nata il giorno di Natale, so che non è un merito, ma per me è motivo di vanto. Ho sempre amato profondamente questa festività, non solo perchè coincide con il mio compleanno, ma proprio perchè mi sento come l’incarnazione dello spirito natalizio. È sicuramente il periodo dell’anno che preferisco, c’è un atmosfera magica impagabile.

  2. Ho sempre considerato la musica, la prima forma d’arte a cui mi sia avvicinata, la più suprema di tutte le arti ed il mio rispetto nei suoi confronti è immenso. Purtroppo ho avuto un rapporto di odio e amore nei confronti di essa, e soprattutto del mio amato e odiato pianoforte, ma non smetterò mai di amarla con tutto il cuore.
  3. Ho sempre avuto un talento innato nello scrivere e narrare storie, è sempre stata una di quelle cose che vengono naturali, senza il minimo sforzo, ed è una dote mi ha sempre riempito il petto di orgoglio. Sono certa che un giorno vedrò una mia storia pubblicata, non importa se ci vorranno degli anni, sono sicura che quel momento arriverà.
  4. Sono piuttosto testarda, come le mie amiche balene potranno confermare, soprattutto quando si tratta di qualcosa a cui tengo particolarmente. Quando mi metto in testa qualcosa la porto avanti, non importa quanti ostacoli, quante difficoltà e quante persone ci siano a scuotere la testa davanti a me. La facciata la devo prendere io, prima di cambiare idea su quello che penso sia giusto.
  5. Ho sempre amato gli animali quasi più delle persone, in particolare i rettili, specialmente i coccodrilli. Quando ero una bambina, il mio sogno più recondito era quello di fare l’etologa e studiarne il comportamento. Poi sono cresciuta e mi sono resa conto che non avrei mai potuto prendere una laurea scientifica, visto che sono sempre stata una capra in matematica, fisica, biologia e chimica.
  6. Sono profondamente innamorata dell’amore e chi mi conosce bene sa anche quanto facilmente perda la testa e mi innamori follemente di persone che spesso non ne valgono così tanto  la pena. Però ultimamente ho iniziato ad amare veramente me stessa, prima di tutto. Posso dire con certezza di essere orgogliosa della persona che sono e che se fossi un uomo uscirei subito con me!
  7. Non mi sono mai commossa fino ai 15 anni, poi un giorno ho rivisto “La sirenetta” ed improvvisamente il mio stato d’animo è cambiato. Ora piango per qualsiasi cosa, specialmente per i film d’animazione, ma “La sirenetta” rimane la mia valle di lacrime!
  8. Ho avuto molte ossessioni nella mia vita. Quando mi appassiono a qualcosa, non è che semplicemente mi piace, diventa il mio chiodo fisso. Una di queste è stato sicuramente “Nightmare before Christmas” , che è stato il motivo per cui ho ricominciato a disegnare dopo tanti anni e che mi ha indicato la strada per quello che avrei voluto fare nella vita. Scrivere e disegnare le mie storie.
  9. Sono una grande sognatrice, sia mentre dormo, ma anche, se non di più, ad occhi aperti. Datemi un paio di chilometri da fare a piedi, e la mia mente prenderà strade che nemmeno pensavo esistessero. Nei sogni ad occhi chiusi invece, ho spesso trovato le risposte a molti dubbi della mia vita.
  10. Non ho mai fumato e non bevo, mi reputo “Straight Edge” e sono orgogliosa di essermi sempre sentita a mio agio senza il bisogno di provare qualcosa che mi stravolgesse. Sono altamente convinta che coloro che sanno divertirsi solo quando sono alterati, non hanno ancora scoperto cosa significhi vivere realmente.
  11. Per finire come undicesima confessione, esprimo tutto il mio amore per il numero Undici, che mi ha sempre accompagnato nel corso degli anni, quasi sempre portando qualcosa di bello nella mia vita,regalandomi momenti, persone, gioie e anche un po’ di malinconia.

Ed ora le nominatiooooon! 😛

  1. silenziostoleggendo
  2. thebookofwritercom
  3. emozioni
  4. bookaddicted
  5. booksandtea
  6. RayofBooks

E voi? In cosa siete uguali a noi? Raccontateci qualcosa su di voi se vi fa piacere… Siamo curiose! 🙂

Annunci

9 pensieri riguardo “Liebster Award 2016 #3 – Il ritorno

  1. 11 cose su Silvia:)
    1) amo cucinare. I piatti fatti in casa sono il mio forte:lasagne, cannelloni, torte rustiche e dolci;
    2)ho sempre fumato ora con la gravidanza ho smesso di fumare e diciamo un pochino mi manca;
    3)mi piace viaggiare appena posso con il mio compagno partiamo;
    4)sono costante e testarda, mi piace affrontare la vita con un bel sorriso, la positività per me è tutto;
    5)sono sensibile (anche se sono ariete il mio ascendente è cancro);
    6)amo la famiglia e stare in famiglia anche se sono tremendamente indipendente ed autonoma, non mi piace dipendere da…;
    7)amo stare in compagnia ma anche da sola per riflettere;
    8)la lettura è un momento dedicato unicamente a me!!l’adoro;
    9) sono sincera e schietta, non mi piace la falsità e neanche l’ipocrisia;
    10)amo gli animali soprattutto i cani;)

    Liked by 1 persona

Non tenerti tutto dentro! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...