Teaser Tuesday #8

Buongiorno a tutti! 🙂 Oggi è martedì, il che significa… Teaser Tuesday!

Le regole sono queste:

  1. Prendi il libro che stai leggendo;
  2. Aprilo ad una pagina a caso;
  3. Condividi un estratto di quella pagina;
  4. Occhio agli spoiler! Assicurati di non dire troppo: non rovinare il piacere della lettura;
  5. Riporta titolo ed autore, così che i lettori possano aggiungere il libro alla loro TBR list se sono rimasti colpiti dal teaser.

Semplice no? E tutti possono partecipare. Ecco i nostri Teaser Tuesday!


TEASER TUESDAY DI NESSIE

un bacio sotto le stelle

Da Un Bacio Sotto le Stelle (Alienated #2) di Melissa Landers (2016)

«Cah-ra Sweeney».
Cara alzò gli occhi dal tablet e si accorse che l’insegnante di scienze la stava fulminando con lo sguardo dalla cattedra. Era da più di mezz’ora che faceva lezione in leriano, perciò Cara aveva deciso di sfruttare il tempo per ripassare un paio di capitoli di storia… Grosso errore, a quanto pareva.
Si appoggiò il tablet in grembo. «Sì, istruttore Helm?»
«Ti sei appena persa la dimostrazione dei metodi riproduttivi degli hylo». Le mostrò, scuotendolo, un oggetto peloso marrone simile a un kiwi. «Cosa stai leggendo di tanto interessante?».
Gli studenti seduti sulla lunga panca di legno davanti a lei, compresi Jaxen e Aisly, si voltarono a fissarla. La maggior parte non sapeva l’inglese, ma il tono minaccioso di Helm aveva risvegliato il loro interesse. Dahla sembrava particolarmente soddisfatta e la fissava dal suo posto di assistente accanto all’istruttore con un ghigno sulle labbra.
Cara si asciugò i palmi delle mani sulla casacca. A dirla tutta stava leggendo la sua teoria preferita, ossia quella che sosteneva che fossero i leriani a discendere dagli umani, e non viceversa. Per come la vedeva lei, le prove erano schiaccianti. L’unico motivo per cui i leriani rimanevano saldamente attaccati alla leggenda originaria era che avrebbero preferito amputarsi tutte e otto le dita piuttosto che ammettere di discendere dagli umani.


TEASER TUESDAY DI GIORDKA

storia proibita di una geisha

Da Storia Proibita di una Geisha di Mineko Iwasaki (2012)

A quel punto, ero vestita e pronta per uscire. Avanzai sui miei okobo e la ragazza di servizio aprì la porta. Stavo per passare al di là dell’architrave quando mi bloccai per la sorpresa. La strada era affollata di persone, tutte strette spalla a spalla. Non avevo la benché minima possibilità di passare attraverso una simile ressa. Mi voltai confusa. «Kun-chan, non so che succede, ma c’è una gran folla in strada. Posso aspettare che se ne vadano?» «Non essere ridicola, Mineko. Sono qui per vedere te». Sapevo che in tanti stavano attendendo il mio debutto come maiko, ma non avevo idea di quanti fossero. Molta gente aveva aspettato quel momento per anni. Giungevano voci dall’esterno: «Vieni fuori, Mineko! Lasciaci vedere quanto sei bella!». «Non posso affrontare tutte queste persone. Aspetterò fino a che la folla non diminuirà». «Mineko, questa gente non andrà da nessuna parte. Ignorala se proprio devi, ma è proprio ora di uscire. Non puoi arrivare tardi il primo giorno». Continuavo a rifiutarmi. Non volevo che tutte quelle persone mi guardassero. Kuniko si stava spazientendo. L’accompagnatrice della Fusanoya mi stava aspettando fuori per scortarmi. Anche lei cominciava a perdere la pazienza. Kuniko cercava di calmarla e, contemporaneamente, di spingermi ad andare. Alla fine mi richiamò ai miei doveri: «Lo devi fare per zietta Oima. Questo è ciò che ha sempre voluto. Non osare deluderla». Sapevo che aveva ragione. Non avevo scelta. Mi voltai di nuovo verso la porta. Respirai profondamente e pensai: “Va bene, papà. Va bene, mamma. Va bene, zietta Oima. Eccomi!”. Risoluta, feci un piccolo grugnito e varcai la soglia. Un altro ponte. Un altro viaggio. La folla esplose in un assordante applauso.


TEASER TUESDAY DI LILLI-J

invisible monster

Da Invisible Monster di Chuck Palahniuk (1999)

Quello che amo è me stessa. Ero così bella.
Il mio cargo d’amore, Manus ChiusoNelCofano, Manus CheCercaDiUccidermi, come posso continuare a pensare che amo Manus? Manus è solo l’ultimo uomo che ha pensato che ero bella. Che mi ha baciato sulle labbra. Che mi ha toccato. Manus è solo l’ultimo uomo che mi ha detto che mi amava.
Ti metti a contare i fatti ed è così deprimente.
Posso mangiare solo cibi per poppanti.
La mia migliore amica si è scopata il mio fidanzato.
Il mio fidanzato mi ha quasi accoltellato a morte.
Ho dato fuoco a una casa e per tutta la notte sono andata in giro puntando un fucile contro gente innocente.
Mio fratello che odio è tornato dai morti per mettermi in secondo piano.
Sono un mostro invisibile, e sono incapace di amare. Non si sa cosa sia peggio.


Cosa ne pensate? Voi li avete letti? Siamo curiose di scoprire anche il vostro TT nei commenti😀

Annunci

9 pensieri riguardo “Teaser Tuesday #8

  1. L’incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande di Deborah Install..Frase tratta dal romanzo:”Non hai mai concluso nulla”. Amy aveva ragione.Era arrivata l’ora di farlo. BUONGIORNO balenine:-))

    Liked by 1 persona

  2. Iniziato ieri:” Il regista di inganni “.
    Di James Patterson ( sono una sua fan accanita😉).
    ” La vita a volte sa essere assurda e insensata, ma è vero che, con il giusto atteggiamento, può essere anche molto bella!”.
    Cap. 7 pag.33.
    Ciaoooooo donzelle!

    Liked by 1 persona

Non tenerti tutto dentro! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...