Teaser Tuesday #24

Buongiorno a tutti! 🙂 Oggi è martedì, il che significa… Teaser Tuesday!

Le regole sono queste:

  1. Prendi il libro che stai leggendo;
  2. Aprilo ad una pagina a caso;
  3. Condividi un estratto di quella pagina;
  4. Occhio agli spoiler! Assicurati di non dire troppo: non rovinare il piacere della lettura;
  5. Riporta titolo ed autore, così che i lettori possano aggiungere il libro alla loro TBR list se sono rimasti colpiti dal teaser.

Semplice no? E tutti possono partecipare.

Se l’estratto vi è piaciuto, cliccando sull’immagine verrete riportati su Goodreads in modo da poter leggere la trama e nel caso aggiungere più velocemente il libro nella Wish List 😉

Ed ecco i nostri Teaser Tuesday!


TEASER TUESDAY DI NESSIE

neve come cenere

Da Neve come Cenere (Neve come Cenere #1) di Sara Raasch (2017)

Chiudo gli occhi, mi raggomitolo nelle onde dorate dell’erba e scivolo nei sogni come le stelle slittano nel cielo nero della notte.
Su una strada di ciottoli sono circondata da casette, i recinti sono imbiancati di neve e ghiaccio, le finestre incurvate dal gelo. Il cielo è coperto da una spessa coltre di fumo che sbuffa dalle ciminiere delle industrie sul limitare della città.
Sono a Jannuari.
Conosco queste strade come conosco il battito del mio cuore. Sono scene che ho ricavato dai racconti e dai ricordi di altri, immagini ed emozioni rubate. Ma la paura mi paralizza lì, dove mi trovo, sulla fredda strada di pietra. Per anni ho visto Jannuari nei miei sogni e ho ascoltato le storie sulla città con attenzione rapita. Allora perché sono terrorizzata?
Una marea di corpi avanza veloce verso di me, impetuosa lungo le strade tortuose. Stiamo correndo, correndo disperati, mentre intorno a noi deflagrano le esplosioni.
È la notte della caduta di Inverno.
«No» dico in un soffio. Non possiamo correre, è Angra che ci sta radunando. Ci porterà via tutti come prigionieri…
«No!» urlo ancora e ancora e cerco di ghermire le persone intorno a me. Ma loro non reagiscono, non mi sentono, la paura li rinchiude oltre l’impenetrabile muro della necessità.


TEASER TUESDAY DI GIORDKA 

teach me

Da Teach me di Margherita Fray (2017)

Lo so che mi imbarazzerò, che mi andrà in pappa il cervello, che non avrò a disposizione lo spazio di sicurezza necessario per restare lucida, ma ho voglia di toccarlo. Non è logico, né razionale, non ha senso. Però accetto. Non mi porta al centro della pista – ringraziando il cielo – ma più lontano, dove la musica non è tanto assordante. Mi appoggia piano sul fianco la mano che non sta stringendo la mia e mi ci vuole molto più coraggio di quanto riuscirebbe a immaginare, per portare la mia all’altezza della sua spalla. Resto a osservare le mie dita ferme sulla sua giacca. È qualcosa di talmente strano e sorprendente da farmi venir voglia di continuare a studiarlo come uno splendido fiore esotico. Indossa una camicia grigia e una cravatta nera di raso. Mi chiedo che sensazione mi darebbe sfiorarla… Se ne accorgerebbe? «Sa ballare sul serio?» chiede ridendo un sinceramente sorpreso e un tantino deluso Cameron Wilde. Piccata, trovo il coraggio per spostare gli occhi nei suoi e guardarlo con sufficienza. «Perché avrei dovuto mentirle?» «Per ballare con me» è la sua semplice e presuntuosa risposta. È difficile trattenere un sorriso: è divertente. Gli regalo la mia migliore occhiata scettica. «Guardi che mi ha invitata lei!» gli ricordo. Fosse stato per me mi sarei seduta in un angolino. «Mi piace il suo vestito e speravo di prenderla in giro per avermi pestato i piedi.» Assottiglio lo sguardo. «Vedrà… La prossima relazione…» Lascio la sua mano per mostrargli una distanza quasi invisibile tra il mio pollice e il mio indice. «Scriverò piccolissimo!» lo minaccio. Me la riprende quasi subito ed è davvero incredibile come ritrovi subito l’incastro giusto, come se fossimo due pezzi di puzzle calamitati. Si stringe nelle spalle. «Poco male, ci ritroveremo in biblioteca e lo correggeremo insieme.»


TEASER TUESDAY DI LILLI-J

non buttiamoci giù

Da Non buttiamoci giù di Nick Hornby (2006)

Non so perchè, ma è stata come una liberazione dire quello che volevi veramente, anche se non lo potevi avere. Quando avevo inventato quel soggetto per Maureen, il Tony Cosmico, avevo messo dei limiti ai suoi superpoteri, perchè pensavo che così avremmo capito di che tipo di assistenza pratica lei aveva bisogno. Ed è saltato fuori che aveva bisogno di una vacanza, e in questo la potevamo aiutare, percià quel Tony Cosmico alla fine era un tipo che valeva la pena di conoscere. Ma se non c’è un limite ai superpoteri, allora puoi arrivare a scoprire  qualunque altra cazzata, prima di tutto cosa c’è che non va dentro di te. Passiamo tutti tanto tempo senza dire cosa vogliamo perchè sappiamo di non poterlo avere. E perchè sembrano cose rozze, o ingrate, o sleali, o stupide. O anche perchè siamo talmente disperati da fingere che le cose siano come devono essere, e sembra una mossa falsa confessare a noi stessi che non lo sono. Su, forza, sputa cosa vuoi. Magari non ad alta voce, se c’è il rischio di finire in un casino. «Vorrei non averlo mai sposato.» «Vorrei che fosse ancora viva.» «Vorrei non aver mai fatto dei figli con lei.» «Vorrei avere una barcata di soldi.» Qualunque cosa sia, dilla a te stesso. La verità ti renderà libero. Oppure ti beccherai un pugno sul muso. Sopravvivere a qualsiasi vita tu stia vivendo significa mentire, e l’inganno corrode l’anima: quindi, almeno per un minuto, molla le bugie.


Cosa ne pensate? Li avete letti? Vi ispirano? Diteci anche il vostro Teaser nei commenti 🙂

Annunci

3 pensieri riguardo “Teaser Tuesday #24

Non tenerti tutto dentro! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...