[Book Tag] Mid Years Freak Out

Ciao a tutti! 🙂 Oggi abbiamo deciso di rispondere al tag di Jessica della Libreria di J, che, come potete forse intuire dal titolo, consiste in un riepilogo libroso della prima metà di questo 2017.

mid years freak out

Partiamo subito con le domande!! 😀


Miglior libro che hai letto per ora nel 2017

Nessie: Devo ammettere di aver letto un sacco di bellissimi libri in questa prima metà dell’anno, quindi sono un po’ indecisa. Uno dei più entusiasmanti è stato sicuramente Signora della Mezzanotte (qui la mia recensione ) l’inizio della saga urban fantasy The Dark Artifices di Cassandra Clare: è stato troppo bello tornare nel mondo degli Shadowhunters ❤

Lilli-J: Sicuramente uno di quelli di Nick Hornby: se sono costretta a sceglierne uno, direi Non buttiamoci giù (qui la mia recensione ). Ma anche Un ragazzo, Tutto per una ragazza e Tutta un’altra musica😂


Miglior sequel che hai letto per ora nel 2017

Nessie: Senza alcun dubbio Anima Divina (qui la mia recensione ) il terzo capitolo di Covenant la saga urban fantasy / paranormal romance di Jennifer L. Armentrout!! Amo questa scrittrice e amo questa serie!!

Lilli-J: Uhmmm io solitamente non leggo libri continuativi, perciò mi butterò sui fumetti. Direi senza esitazioni Saga volume 7 di Fiona Staples e Brian K. Vaughan.


Nuova uscita che non hai letto ma che vuoi leggere

Nessie: E qui la lista è luuunga! Il primo che mi viene in mente che vorrei leggere Paper Prince di Erin Watt, il secondo capitolo della serie new adult The Royals. Il primo mi aveva lasciata con un colpo di scena impensabile, quindi appena riesco devo recuperarlo!

Lilli-J: Ho appena prenotato e sono super impaziente di poter avere tra le mie mani, il secondo volume di Paper girls scritto da Brian K. Vaughan ed illustrato da Cliff Chiang. Conoscendo le capacità narrative dello sceneggiatore, già note al mondo per il suo capolavoro Saga, non posso che desiderare con trepidazione di poterlo finalmente leggere.


Nuova uscita che attendi con trepidazione per la seconda metà dell’anno

Nessie: Non vedo l’ora che esca La Vendetta degli Dei (in originale Apollyon), il quarto libro della serie Covenant di Jennifer L. Armentrout, la cui uscita è prevista per questo agosto!! Ormai manca pochissimo e ci sono notizie per le quali forse pubblicheranno anche l’ultimo volume entro l’anno 😍

Lilli-J: Uhmmm non saprei, sicuramente c’è ancora qualcosa che deve uscire e che desidero avere ma non ne sono al corrente in questo momento. Lo scoprirò a Lucca comics and games 2017! 😀


Peggior libro

Nessie: Mmm ne ho letti alcuni che non mi hanno convinto del tutto. Il primo che mi viene in mente è L’esercito dei 14 Bambini (qui la recensione ), primo capitolo della serie distopica Monument 14 di Emmy Laybourne, per il quale avevo molte aspettative e si è rivelata la brutta copia del Signore delle Mosche.

Lilli-J: Forse il Dubbio di Luciano De Crescenzo. Non è che non fosse interessante, solo non ha rispecchiato completamente le mie aspettative.


Miglior sorpresa

Nessie: Una sorpresa è stata sicuramente The Dragonfly (Fiori Rossi #1) (qui la mia recensione ) di Alexandra Castles. Un interessante distopico del quale ora attendo il seguito.

Lilli-J: Un libro che mi ha sorpreso è stato Tutto per una ragazza di Hornby. Leggendo le recensioni su internet, ho visto che molti lo smontavano, sostenendo che non fosse all’altezza dei suoi capolavori precedenti e che fosse una storia vista e rivista. In parte è vero, un altro scrittore avrebbe sicuramente scritto qualche boiata o sarebbe caduto nella banalità, ma l’autore inglese, grazie alla sua bravura ha saputo tenere vivo l’interesse per tutte le pagine del romanzo. Non c’è mai stato un momento di noia o di perplessità. Certo, non è il suo romanzo più bello, ma è stata una lettura super piacevole.


Nuovo autore preferito (nuovo per te o che ha appena debuttato)

Nessie: Diciamo che la mia risposta non coinciderà con quella del mio autore preferito in assoluto; però quest’anno ho scoperto e ho avuto modo di apprezzare Sarah J. Maas, avendo letto i primi tre libri de Il Trono di Ghiaccio (qui la mia recensione ), che non sembrerebbe essere nemmeno la sua saga migliore, quindi mi piacerebbe poter leggere ancora qualcosa di suo.

Lilli-J: In questo caso si parla di nuovo per me, perchè i suoi romanzi vengono pubblicati dal 1996… sto parlando ovviamente di Hornby! In questi sei mesi ho divorato letteralmente quasi tutti i suoi romanzi! Insieme a Coelho e a DeCarlo, posso sicuramente annoverarlo tra i miei autori preferiti!


Nuova crush letteraria

Nessie: Sarò scontata, ma la mia attuale crush letteraria è sicuramente Aiden della serie Covenant di Jennifer L. Armentrout, e visto che quest’anno ho letto Anima Divina lo faccio valere anche se l’ho scoperto l’anno scorso 😀

Lilli-J: Ehm stessa risposta… sempre Nick Horby! Potessi, andrei sotto casa sua a pregarlo di pubblicare un libro al mese per non farmi rimanere senza un suo romanzo da leggere!!! Sono innamorata persa delle sue storie! Non ne ho mai abbastanza!


Nuovo personaggio preferito

Nessie: Beh di solito, la risposta a questa domanda coincide un po’ con quella precedente, ma per variare un po’ direi Julian di Signora della Mezzanotte di Cassandra Clare, un personaggio davvero ben fatto, molto profondo e che non si può non apprezzare.

Lilli-J: Uhm domanda difficile, perchè i libri che leggo solitamente io non hanno dei personaggi eclatanti o con una spiccata personalità. Forse Jess di Non buttiamoci giù.


Un libro che ti ha fatto piangere

Nessie: Credo di non averne ancora trovati quest’anno. Anche perchè è difficile che io pianga con un libro (di solito mi succede di più con i film 😀)

Lilli-J: Eh non piango da parecchio tempo per un libro… diciamo che quello che mi ha rattristato particolarmente in alcuni determinati punti della trama è stato Un ragazzo di Nick Hornby.


Un libro che ti ha reso felice

Nessie: Matrimonio di Convenienza (qui la mia recensione ) di Felicia Kingsley, una divertente commedia romantica che mi ha fatto ridere tantissimo e che consiglio a tutte le lettrici che hanno voglia di staccare con una lettura piacevole e non impegnativa.

Lilli-J: Direi Non buttiamoci giù di Hornby (che fantasia eh…), poichè essendo un inno alla vita, nonostante il solito finale dolce-amaro che tanto riesce bene all’autore inglese, riesce a darti una carica di energia e di positività, soprattutto di fronte alle avversità.


Allora che ne pensate? Avete letto questi libri? Come avreste risposto a queste domande? Non taggheremo nessuno, ma siete tutti invitati a farlo e a comunicarci le vostre scelte!! Fateci sapere come è stato finora il vostro 2017 letterario 🙂

Annunci

8 pensieri riguardo “[Book Tag] Mid Years Freak Out

    1. Oh un’altra come me che l’ha iniziato solo adesso!! Bene 😀 si il primo libro per ora è quello che mi è piaciuto di piú ma ho altissime aspettative per il prossimo che uscirà, viste le mille cose che succedono in continuazione!! Poi voglio leggere la tua recensione 😀

      Liked by 1 persona

Non tenerti tutto dentro! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...