Teaser Tuesday #43

Buongiorno a tutti! 🙂 Oggi è martedì, il che significa… Teaser Tuesday!

Le regole sono queste:

  1. Prendi il libro che stai leggendo;
  2. Aprilo ad una pagina a caso;
  3. Condividi un estratto di quella pagina;
  4. Occhio agli spoiler! Assicurati di non dire troppo: non rovinare il piacere della lettura;
  5. Riporta titolo ed autore, così che i lettori possano aggiungere il libro alla loro TBR list se sono rimasti colpiti dal teaser.

Semplice no? E tutti possono partecipare.

Se l’estratto vi è piaciuto, cliccando sull’immagine verrete riportati su Goodreads in modo da aggiungere più velocemente il libro nella Wish List.

Ed ora il Teaser Tuesday di questa settimana!


TEASER TUESDAY DI NESSIE

Da La Vendetta degli Dei (Covenant #4) di Jennifer L. Armentrout (2017)

Mi ribolliva il sangue per il bisogno di combattere. I muscoli fremevano dalla voglia di entrare in azione e la nebbia ambrata dell’onnipotenza mi dava alla testa. Ero l’Apollyon. Potevo controllare i quattro elementi, e anche il quinto, il più potente di tutti… akasha. Davo energia allo Sterminatore di Dei. Per lui ero come un bonus da videogioco… il suo asso nella manica. Io ero l’inizio e lui la fine. E insieme eravamo tutto.
Eppure il massimo che potevo fare era camminare avanti e indietro. Ero in gabbia, resa inoffensiva dai segni incisi nel cemento sopra di me e dalle sbarre forgiate da un dio.
«Alex.»
Ovviamente non ero sola. Oh, no. Nel mio inferno personale c’era posto per due. O meglio, per tre… a volte anche per quattro. Detto così sembrerebbe divertente, ma non lo era affatto. Voci… c’erano così tante voci nella mia mente.
«Te lo ricordi?»
Piegai la testa a destra e sentii tendere i muscoli e scrocchiare le ossa. Poi ripetei il movimento verso sinistra, muovendo le dita… mignolo, medio, indice… ancora e ancora.
«Alex, lo so che mi senti.»
Guardai dietro di me e increspai le labbra. Cavoli, avevo decisamente una faccenda da risolvere con quel Puro… fra noi c’era una questione in sospeso delle dimensioni di un tirannosauro. Dall’altra parte delle sbarre c’era Aiden St. Delphi. Finché restava da quel lato, era una forza inamovibile. Ma senza la protezione di Efesto o di Apollo a tenerci separati, sarebbe diventato un essere insignificante, il nulla.
No. No. No.
Di sua spontanea volontà, la mia mano afferrò la rosa di cristallo appesa alla mia collanina e ne accarezzò i bordi lisci e delicati. Lui era tutto.
Un dolore acuto mi trapassò le tempie, strappandomi un ringhio. Gli lanciai un’occhiata piena d’odio e tornai a girarmi verso il muro di cemento grezzo.


TEASER TUESDAY DI GIORDKA

Da Jane Eyre di Charlotte Bronte (1847)

Il segreto che aveva creduto bene di rivelarmi pareva che lo avesse affidato alla mia discrezione, almeno come tale lo avevo accettato. Da alcune settimane la sua condotta verso di me era più eguale e pareva che la presenza mia non lo annoiasse. Aveva cessato di trattarmi con sprezzo, e quando m’incontrava mi sorrideva e aveva sempre una buona parola da dirmi. Quando m’invitava ad andare da lui, mi riceveva cordialmente, e questo provavami che avevo il potere di divertirlo, e che ricercava le conversazioni della sera per piacere proprio. Parlavo poco, ma provavo diletto nell’ascoltarlo. Era comunicativo, si compiaceva di far balenare dinanzi a uno spirito ignaro alcune scene del mondo. Non mi metteva sotto gli occhi atti cattivi o corrotti, ma mi parlava di cose che avevano per me molto interesse, perché si svolgevano su larghissima scala ed erano narrate con strana originalità. Ero felice quando m’iniziava a idee nuove, rivelava al mio spirito regioni sconosciute. Egli non mi turbava più con spiacevoli allusioni. Le sue maniere franche mi liberarono presto da ogni specie di timore, e fui attratta verso di lui dalla franchezza amichevole con la quale mi trattava.


Cosa ne pensate? Voi li avete letti? Siamo curiose di scoprire anche il vostro estratto nei commenti 😉

Annunci

Non tenerti tutto dentro! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...