[Recensione] Elisir – Jennifer L. Armentrout

Titolo: Elisir

Autore: Jennifer L. Armentrout

Editore: HarperCollins

Genere: Paranormal Romance

Serie: Covenant #3.5

Anno di uscita: 2017

Link d’acquisto:

Ciao a tutti! 🙂 Dopo un’assenza dalle recensioni fin troppo lunga, oggi ho deciso di rompere il blocco parlandovi di una delle saghe che mi sta emozionando di più in quest’ultimo periodo, ossia Covenant di Jennifer L. Armentrout. Il quarto libro è uscito da un paio di settimane in libreria, e presto vi dirò cosa ne penso, ma per ora vorrei raccontarvi di Elisir, la novella che si pone subito prima e che, se non volete rimanere indietro e ritrovarvi con mille domande in seguito, dovrete assolutamente leggere. Vediamo perché 😀

TRAMA

Dalla voce di Aiden St. Delphi, un breve ma emozionante capitolo della Covenant series…
Da quando Alex è diventata Apollyon, il suo legame con Seth si è rafforzato tanto da diventare un pericolo per la sua stessa vita. Nonostante i nuovi poteri e la forza inimmaginabile che ha acquisito, ora è più vulnerabile che mai, e Aiden deve trovare il modo di proteggerla. Da Seth, ma anche dagli stessi dei, pronti a scatenare una guerra pur di eliminare chiunque minacci di distruggerli.
Non c’è limite a ciò che Aiden sarebbe disposto a fare per salvare la donna che ama più di se stesso. Questa volta, però, il prezzo da pagare potrebbe essere molto alto per entrambi. Forse troppo…

RECENSIONE

Elisir ci riporta pochi giorni dopo la fine di Anima Divina (recensione qui ), con una Alex irriconoscibile dopo il risveglio, connessa a Seth e diventata a tutti gli effetti il secondo Apollyon. Il cambiamento lo si può riscontrare nell’aspetto fisico (i suoi occhi ora sono ambrati), nei nuovi poteri acquisiti, che le permettono di controllare tutti gli elementi, compreso il micidiale akasha, ma soprattutto nel lavaggio del cervello che sembra aver subito. Seth domina ogni suo pensiero, non c’è più posto né per Aiden né per i suoi amici, e il suo unico scopo è quello di trovarlo per cedergli i suoi poteri e farlo diventare lo sterminatore degli dei, facendo scoppiare una guerra tra divinità che potrebbe distruggere l’umanità.

Per questo motivo si è deciso di rinchiuderla in un’apposita prigione a prova di Apollyon dalla quale non può scappare. La ragazza è quindi frustrata, ma soprattutto incavolata e tra una minaccia di morte e l’altra sembra divertirsi a tormentare chiunque le si avvicini, in particolare il povero Aiden. Costretto a vegliare su un’Alex che non è più quella di cui è innamorato, il Puro cerca in tutti i modi una soluzione per questa trasformazione; ma anziché soffrire per sé e per il suo perduto amore, i suoi pensieri vanno tutti alla ragazza, alla sua sofferenza e al pericolo in cui si è cacciata, straziato dalla consapevolezza che alla fine ha perso il libero arbitrio per il quale ha combattuto tutta la vita.

“Al ricordo di quanto era successo dopo il Risveglio di Alex mi ribolliva ancora il sangue. Si era connessa al primo – Seth – ed era stato subito chiaro a tutti che gli aveva spifferato il luogo del nascondiglio. Pur comprendendo alla perfezione la necessità di trasferirla in fretta, non avevo gradito per niente la mossa di Apollo.
L’aveva colpita con un fulmine divino.
E io gli avevo mollato un pugno.
Mi stupivo di essere ancora vivo.”

Se nei primi libri il lettore poteva essere combattuto tra “team Seth” e “team Aiden” e durante il terzo aveva lasciato al primo il beneficio del dubbio sulle sue ambigue azioni, ora non c’è più storia: sarà che il punto di vista è quello di Aiden, e quindi è un po’ di parte, ma Seth sembra essere passato definitivamente al lato oscuro della forza! Che sia manipolato o meno da Lucian, non ci sono più scuse per i suoi comportamenti e per i suoi scopi: il suo unico obiettivo è quello di ricongiungersi ad Alex e iniziare la guerra che lo porterà a regnare sull’Olimpo e sulla Terra.

Voto:4-stelle

Consigliato: ASSOLUTAMENTE SI

Elisir è una novella assolutamente fondamentale all’interno della storia di questa fantastica saga. Anche se alcuni racconti di solito servono soltanto a svelare delle curiosità sui nostri personaggi preferiti, non è questo il caso. Gli eventi che tratta sono importantissimi e vengono saltati dai libri principali, tanto che il lettore che si appresta ad entrare in La Vendetta degli Dei senza prima aver letto Elisir sicuramente proverà un forte senso di smarrimento, trovando riferimenti a lui sconosciuti.

E se questo non dovesse risultare sufficiente a farvi voler leggere Elisir, pensate che per la prima volta si riesce ad entrare nella testa di Aiden e a scoprire cosa pensa e cosa prova. Aiden è un personaggio davvero complesso, dove forza e debolezza coesistono rendendolo perfetto e capace di far innamorare chiunque. Il suo punto di vista rispecchia il suo essere dolce e combattivo, riflessivo ma allo stesso tempo deciso. Se deciderete di leggerlo scoprirete anche il preziosissimo aneddoto di quando Aiden ha visto Alex per la prima volta ❤

“«Non faremo alcun male ad Alex» ringhiai, issando la Sentinella sulla punta degli stivali. «Non le torceremo neanche un capello. Ci siamo capiti?»
Solos strabuzzò gli occhi. «Lo so che la ami…»
«Tu non sai un cazzo. Non hai una fottutissima idea di cosa sono disposto a fare per tenerla al sicuro.» Mollai la presa e lui si afflosciò contro il muro. «E se per essere certo che non le accada niente di male mi tocca eliminare un Mezzosangue, sappi che non esiterò un istante.»”

L’unico punto a sfavore di Elisir però sta proprio nel fatto che il punto di vista non è più quello di Alex: abbandonando l’ironia che la contraddistingue e abbracciando il carattere più serio di Aiden, ne viene fuori una narrazione leggermente più lenta e meno vivace.

In ogni caso una bellissima lettura, sicuramente più importante di quanto mi aspettassi e di quanto lo era stata al tempo Ritorno al Covenant (la novella prequel, recensione qui ).


E voi l’avete letto? Siete anche voi fan della saga? Che ne pensate? 🙂nessie

 



IMPORTANTE: Siamo iscritte al programma di affiliazione di Amazon. Non è nostra intenzione spingervi in alcun modo a comprare i libri: non è questo l’obiettivo del nostro blog amatoriale. Ma se leggendoci avete trovato qualcosa di interessante e siete intenzionati a comprare il libro, potrete farlo velocemente su Amazon cliccando qui . In questo modo (senza costi aggiuntivi per voi) riceveremo una piccolissima percentuale che ci aiuterà a portare avanti il blog. Grazie davvero per il sostegno!! 🐳🐳🐳



2 pensieri riguardo “[Recensione] Elisir – Jennifer L. Armentrout

Lascia un segno della tua visita! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...