[Recensione Doppia] Paper Palace – Erin Watt

Buonasera!! 🙂 Oggi vi proponiamo una cosa un pochino diversa dal solito… Una recensione doppia! Il libro di cui vi parleremo infatti lo abbiamo letto quasi contemporaneamente in due e quindi abbiamo deciso di darvi entrambe le nostre opinioni. Nessuna delle due conosceva il pensiero dell’altra al momento della scrittura della recensione quindi sono assolutamente imparziali 😀 Il libro di oggi è Paper Palace, il capitolo conclusivo della fortunata serie New Adult The Royals delle due scrittrici conosciute con lo pseudonimo Erin Watt. Ed ora vediamo di cosa parla 🙂

Titolo: Paper Palace

Autore: Erin Watt

Editore: Sperling & Kupfer

Genere: Romantico Contemporaneo – New Adult

Serie: The Royals #3

Anno di uscita: 2017

Link d’acquisto: ➡

TRAMA

Ella è arrivata a Bayview ormai da qualche mese, ma il tempo è volato. Capita, quando sei impegnata a combattere bulli e a innamorarti. Le ostilità dell’inizio sono soltanto un ricordo, e adesso può contare su una migliore amica che, se non ci fosse, bisognerebbe inventarla, su un fidanzato che tutte le invidiano, su fratelli adottivi che adora e su un uomo, Callum Royal, che è quanto di più simile a un padre Ella abbia mai avuto. Ma le sfide per lei non sono finite. Perché, proprio quando le cose sembrano andare per il verso giusto, e lei e Reed si sono appena ritrovati, il destino è pronto a separarli di nuovo. E questa volta potrebbe essere per sempre. Il futuro di Reed corre infatti sul filo del rasoio. Il suo carattere impulsivo e irascibile e i suoi pugni facili potrebbero avergli giocato un brutto tiro. E la sua tendenza a superare ogni ostacolo con la violenza potrebbe costargli cara. Si è spinto davvero troppo oltre? Ella è una combattente, ed è disposta a tutto per difendere le persone che ama, proteggere Reed, e stare con i Royal. Ma questa volta potrebbe essere troppo persino per lei.

RECENSIONE

Come era accaduto precedentemente, iniziamo Paper Palace nel punto esatto dove era terminato Paper Prince, in particolare con un colpo di scena, anzi due questa volta, così assurdi, che sfido chiunque a dire che se li sarebbe aspettati! Steve, il padre di Ella, è tornato dall’oltretomba e Reed è il principale indagato per la morte di Brooke, la promessa sposa di suo padre, incinta non si sa bene di chi. Insomma tutto regolare in casa Royal.

Questa volta però Ella non è intenzionata a scappare (non da sola almeno) ed è decisa a restare al fianco di Reed fino alla fine, sostenendo la sua presunta innocenza: presunta perché nonostante la narrazione passi più volte dal punto di vista del ragazzo, rendendoci consci della sua onestà, d’altro canto la sua inspiegabile ostinazione nel tenere segreti, lascia qualche dubbio…

Nel mentre il mondo sembra aver perso il suo solito equilibrio e tutta l’ammirazione e il rispetto che da sempre la gente mostrava verso i Royal, si sono tramutati in odio e sospetto: tutti sono contro Reed e i compagni di classe svelano il loro risentimento vendicandosi come solo gli studenti della Astor Park sanno fare. Ma se prima alla venerazione all’esterno corrispondeva un clima di astio all’interno della famiglia, ora i Royal sono compatti e uniti più che mai, e, anche grazie alla miracolosa presenza di Ella, sono finalmente pronti a fare fronte comune contro tutte le avversità.

Ma con Brooke fuori gioco, contro chi possiamo sfogare il nostro odio? Preparatevi a detestare la new entry di questo giro! Steve, che tutti pensavano morto, ma che è riuscito a sopravvivere all’incidente più o meno casuale d’aereo nel quale era stato coinvolto, è tornato ed è deciso a recuperare il tempo che ha perduto come padre. E fin qua tutto bene, se non fosse che il suo essere iperprotettivo verso la figlia lo spinge a controllarla ovunque, cercando di impedirle di vedere Reed, credendo che possa avere una cattiva influenza su di lei… allora forse dovrebbe farla trasferire in un’altra città meno perversa!!


NESSIE

Voto:3-5-stelle

Consigliato: NI

Tutto Paper Palace è dominato da un alone di mistero legato all’omicidio, ma nonostante ciò non è riuscito a ricreare quel senso di impazienza che mi avevano trasmesso i primi libri. La situazione al solito è complessa, ma mancano un po’ di quelle assurdità e di quei drammi adolescenziali che avevano caratterizzato i Royal in precedenza: i fratelli iniziano piano piano a mettere la testa a posto e la famiglia va in direzione dell’equilibrio e dell’unione. Insomma, tutto fin troppo normale rispetto al trashume al quale eravamo state abituate, e la crescita e la maturazione dei personaggi, sebbene indispensabile e auspicata fin dall’inizio, ha reso il libro meno divertente, sicuramente più piatto dei precedenti.

Le relazioni tra i fratelli sono in secondo piano, così come tutto sommato la storia tra Reed ed Ella, mentre l’attenzione è tutta incentrata sull’omicidio e sul nuovo rapporto tra la protagonista e suo padre. Non mancano i colpi di scena, soprattutto quello finale (io non me lo aspettavo proprio), ma nel complesso è stato meno vivace di quanto mi sarei aspettata. Resta comunque un libro leggero e piacevole, ed ho trovato molto giusta la conclusione con il finale aperto.


GIORDKA

Voto:4-stelle

A differenza dei primi due libri della serie, Paper Palace sembra quasi essere più un thriller piuttosto che un new adult, ma penso che questa differenza di genere non sia un punto a sfavore. Per quanto mi riguarda, infatti, nei primi due libri sembrava quasi di assistere ad una telenovela d’alto bordo (e anche un po’ in quest’ultimo, ogni tanto), ma almeno in Paper Palace la narrazione è più varia. Le macchinazioni di Ella per poter restare finalmente da sola con Reed e i drammi (per così dire) amorosi dell’amica Val si alternano a “momenti serietà” che riguardano lo sviluppo delle indagini di quel poveretto di Reed, che rischia anni ed anni di galera.

In ogni caso, nonostante sembrasse di vedere delle puntate di Beautiful (dove tra l’altro mi pare che qualcuno fosse risorto, proprio come il padre di Ella XD), l’ho trovato un libro leggero e piacevole. Consiglio la serie a chi non riesce più a concludere un libro e non sa cosa leggere per sbloccarsi (con me, almeno, ha funzionato!).


Ma non è finita qua! Se anche a voi è piaciuto e non vedete l’ora di leggere altro, sarete felici di sapere che prossimamente uscirà anche in Italia il quarto volume, questa volta dal punto di vista di Easton! Vi lasciamo quindi la trama di Fallen Heir, tradotta da noi 😀

Questi Royal ti rovineranno.

Easton Royal ha tutto: l’aspetto, i soldi, l’intelligenza. Il suo obiettivo nella vita è divertirsi il più possibile. Non ha mai pensato alle conseguenze perchè non ne aveva motivo.

Finchè non compare Hartley Wright, sconvolgendo la sua vita facile. Lei è l’unica ragazza che ha detto no, nonostante fosse attratta da lui. Easton non riesce a capirne il motivo e ciò non fa altro che renderla ancora più irresistibile.

Hartley non lo vuole. Dice che lui deve crescere.

Potrebbe aver ragione.

Rivali. Regole. Rimpianti. Per la prima volta nella vita di Easton, indossare la corona dei Royal non è abbastanza. Imparerà presto che più si sta in alto, più duramente si cade.


Che ne pensate? Anche voi non avete potuto fare a meno di leggere fino alla fine la moda di quest’estate 2017? Vi è piaciuto? Raccontateci 🙂



IMPORTANTE: Siamo iscritte al programma di affiliazione di Amazon. Non è nostra intenzione spingervi in alcun modo a comprare i libri: non è questo l’obiettivo del nostro blog amatoriale. Ma se leggendoci avete trovato qualcosa di interessante e siete intenzionati a comprare il libro, potrete farlo velocemente su Amazon cliccando qui ➡ . In questo modo (senza costi aggiuntivi per voi) riceveremo una piccolissima percentuale che ci aiuterà a portare avanti il blog. Grazie davvero per il sostegno!! 🐳🐳🐳



2 pensieri riguardo “[Recensione Doppia] Paper Palace – Erin Watt

    1. Ahahah si in effetti ne hanno parlato già tutti😂 non è che ti perdi poi chissá cosa, ma è stato carino dai… giusto se proprio non sai cosa leggere, cosí per curiositá te lo consiglio 🙂 diciamo che il primo è stato il piú bello secondo me poi è un pochino calato… nessie

      "Mi piace"

Lascia un segno della tua visita! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...